Biografia di Jakob Levy Moreno | Premessa scientifica
Home Premessa Scientifica Biografia di Jakob Levy Moreno

Jakob Levy Moreno

1889 Probabile nascita a Bucarest
1908-1913 Moreno riunisce i bambini in gruppo nei giardini Augarten di Vienna, fonda “Das der Kinder” ovvero “regno del bambino”.
1912 Inizia gli studi di medicina a Vienna. Incontra brevemente Freud dopo il corso da lui tenuto sui sogni telepatici (non si piacciono, si tratterà di un incontro mancato).
1915-1917 Si occupa di un campo di profughi tirolesi a Mittendorf e studia i rapporti di gruppo nei profughi e nelle minoranze etniche.
1917 Si laurea in medicina specializzandosi in psichiatria, è allievo di Otto Petzl, sempre a Vienna.
1918-1919 E’ redattore della rivista “Daimon” cui collaborano Kafka, Martin Buber e Francis James.
1921 Crea il teatro improvvisato (il primo aprile si svolge la prima seduta) senza scenografie, con la partecipazione degli spettatori in una specie di teatro circolare (Das  Stegreiftheater) pressappoco nella stessa epoca della ricerche di Gropius. Vi apre un “giornale vivente”  (il Living Newspaper) in cui si recitano i fatti del giorno.
1923 Durante una di queste sedute, Barbara, una giovane partecipante, interpretando un fatto di cronaca, si trasforma per l’azione catartica del ruolo che tiene (quello di una prostituta assassinata). In conseguenza i suoi rapporti coniugali migliorano. Ciò segna l’avvio del teatro terapeutico, attraverso la messa in gioco dei problemi personali, che diventerà poi lo psicodramma.
1925 Moreno si stabilisce negli Stati Uniti, prima a New York e poi a Beacon, sulla sponda dell’Hudson, nel nord dello Stato di New York.
1929-1931 Teatro di gruppo improvvisato da Moreno alla Carnegie Hall di New York.
1931 Moreno elabora il concetto di “psicoterapia di gruppo” comunicandolo al Congresso dell’Associazione Americana di Psichiatria, a Filadelfia nel maggio del 1932.
1932 Studia la comunità di ragazze devianti di Hudson; è l’inizio della sociometria scientifica e della rappresentazione grafica delle interrelazioni o sociogrammi (studio realizzato con la collaborazione di Helen Jennings e che verrà pubblicato in "Who Shall Survive?").
1934 Pubblica il il libro "Who Shall Survive?" e la teoria dei ruoli. La seconda edizione di questo libro, del 1953, sarà tradotta in gran parte in francese a partire  dal 1955 con il titolo "Les fondements de la sociométrie" e verrà pubblicata da  "Les Presses Universitaires de France. Da questa traduzione in francese verrà poi fatta la traduzione in tedesco. Moreno si occupa anche del miglioramento del lavoro attraverso il miglioramento del clima e la possibilità di scegliersi i propri compagni di lavoro. Dopo l’incontro con Slavson, avvenuto nel 1931, Moreno incontra nel 1935 Korzybski, autore di "Science and Sanity" e teorico della “semantica generale”.
1935-1936 Studio sui climi di gruppo e sulle condizioni di lavoro in ambienti autoritari o democratici (Advances of Sociometric techniques) verrà pubblicatoin Sociometric Review nel febbraio del 1936; il suo approccio al problema è piuttosto di tipo clinico che non formalmente sperimentale come quelli di Lewin di Lippitt e di Fritz Perls.
1936 Moreno fonda il primo teatro terapeutico (con l’aiuto della moglie dell’attore Franchot Tone) e costruisce, sempre a Beacon, la clinica psichiatrica e l’istituto di formazione. Alcuni attori diventano pazienti di Moreno.
1937-1938 Moreno insegna all’Università di Colombia di New York e poi alla New York University stabilendo la versione classica dello psicodramma:  psicodramma in Locus nascendi o in situ; psicodramma centrato sul gruppo; psicodramma centrato su di un individuo o un problema.
1941 Viene fondato il Teatro terapeutico dell’ospedale St. Elisabeth sulla responsabilità di Winfred Overholser e di Margaret Hagan e con Anthony Brunse e James Enneis  come consiglieri. Quest’ospedale diverrà il più grande centro di utilizzazione dello psicodramma terapeutico e di formazione di interni dello psicodramma. Dal 1970 è dotato di attrezzature audio-visive e produce film di dimostrazione e d’insegnamento che sono stati acquisiti da numerose biblioteche mediche americane.
1942 Apertura del Moreno Institute a New York cui segue lo sviluppo in tutto il mondo dei suoi metodi. Moreno ha una figlia da Florence Moreno: Regina.
1949 Moreno sposa Zerka Toeman dalla quale avrà un figlio, Jonathan.
1948-1950 Alcuni francesi si interessano allo psicodramma e alla sociometria, visitano l’Istituto Moreno e cominciano a lavorare in Francia. Si tratta di: Georges Gurvitch, di Mireille Monod, di Marce-Paul H. Maucorps, Anne Ancelin Schutzenberger.
1953 Inizia lo psicodramma per adulti in Francia mentre conferenze e dimostrazioni vengono date da francesi in Svizzera, Belgio e Olanda. Poi nel luglio 1955 il gioco di ruolo viene presentato al Congresso di Utrecht della New Education Fellowship con la partecipazione di Margaret Mead, Juliette Favez, M. Wall, Lily Herbert e Anne Ancelin Schutzenberger.
1964 Il primo Congresso Internazionale di Psicodramma è organizzato a Parigi da Jakob L. e Zerka Moreno, insieme a Anne Ancelin Schutzenberger e a Paul Sivadon. Il congresso riunisce più di mille partecipanti provenienti da 37 paesi, alla Facoltà di medicina di Parigi.
1969 Moreno riceve a Vienna una medaglia d’oro per il suo contributo alla scienza medica. Una targa medica è posta davanti alla casa in cui abitò ed esercitò per la prima volta a Bad Voslau vicino Vienna.
1972 Moreno festeggia Beacon gli ottanta anni, insieme a Zerka, a Jonathan e circondato da suoi allievi ed amici psicodrammisti venuti da tutti i paesi. Poco dopo la Società Americana di Psichiatria gli conferisce una onorificenza.
1973 Egli fonda, a Zurigo, l’Associazione internazionale di psicoterapia di gruppo affidandone la direzione ad un gruppo che rappresentava le diverse tendenze.
1974 A seguito di una crisi cardiaca sopraggiunta il 4 marzo Moreno decide di lasciare agire la natura rifiutando le cure mediche (è lui stesso medico e pienamente lucido) lasciando la vita in pace con se stesso e con il prossimo. Termina di dettare la sua autobiografia,  chiama a sé i suoi allievi principali: Gretel Leutz, Lew Yablonsky, Hannah Weiner, James Enneis, Dean Elefthery Anne Ancelin Schutzenberger, Zerka ed il figlio. Leggendo poesie si spegne il 14 maggio a Beacon. Il figlio Jonathan prosegue i suoi studi di psicologia  e di fenomenologia. La moglie, Zerka Toeman Moreno, psicodrammatista, continua a dirigere l’Istituto Moreno di Beacon. Chiude però quello di New York nel 1976. Nel frattempo un certo numero d’istituti di formazione si sono aperti in Europa e negli Stati Uniti, per la formazione allo psicodramma, animati da direttori di psicodramma dell’Istituto Moreno che si riuniscono a New York, di solito in marzo tutti gli anni, in occasione del Congresso annuale della Società di Psicoterapia di gruppo e di psicodramma, fondata da Moreno.

Ultimo aggiornamento (Martedì 03 Gennaio 2017 15:53)

 
22 Giugno 2019

14/16 Giugno 2019

Iscrizioni aperte

Prossimi Eventi
Calendario Eventi
«   Giugno 2019   »
lumamegivesado
     1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
su Facebook