STAGE 2012 - Vacanze estive tra incubo e sogno | Stages

   

Newsletters
Info sui seminari


Ricevi HTML?

Login
Home Conferenze STAGE 2012 - Vacanze estive tra incubo e sogno

STAGE RESIDENZIALE 2012

Vacanze estive tra incubo e sogno:

come uscirne indenni...e forse felici

2 - 3 - 4 Giugno

Convento di S. Maria delle Grazie - Pollica (SA)

PARTECIPA ALLO STAGE

INTRODUZIONE

Il termine VACANZA esprime l’idea di vacante, vacuo, vuoto, scomparire, liberi (Fonte www.ateneo.it), ed il vuoto ha una funzione fondamentale nel ciclo energetico vitale, in quanto alternandosi al primo, consente a tutti gli organismi un sano equilibrio energetico/esistenziale. Quindi quando fare una vera vacanza?

Nelle antiche società semplici, la vacanza non esisteva, perché il tempo era scandito da un ritmo pieno/vuoto che seguiva esigenze naturali dell’individuo.

La società complessa di stampo consumistico spinge ad un continuo pieno, concentrando il VACANTE nel periodo delle ferie.

Ma rispetto alle esigenze energetiche e psichiche dell’individuo, le possiamo realmente chiamare VACANZE? Realmente è un periodo di vuoto, di pulizia interiore, di rigenerazione?

Solitamente le aspettative sono enormi, le delusioni sono ricorrenti. Raramente accade il contrario. Siamo terrorizzati dalla fine della routine e le affrontiamo con angoscia, ma poi si rivelano innocue … ed a volte magicamente sorprendenti.

Allora, cosa accade in questo periodo così particolare rappresentato dalle vacanze estive? Come ci prepariamo ad esse? Solo con la prova costume?

Lo stage vuole esplorare l’immaginario, le aspettative (positive e negative) che ci vivono in attesa delle vacanze. Vuole dare ai partecipanti la consapevolezza di come  ci avventuriamo quest’anno verso l’esperienza estiva. Vuole dare dei consigli e delle direttive personalizzate su come  abbandonare il sogno e l’incubo ed uscirne indenni e perché no, felici!

Purtroppo quest’anno per il 44% degli italiani non sarà ne un sogno ne un incubo , ma un miraggio. (fonte TG24)


A CHI SI RIVOLGE


L’incontro si rivolge a tutti coloro che sono interessati a fare un’esperienza personale, evolutiva, terapeutica attraverso l’analisi del profondo, utilizzando una tecnica:

* che prenda forza dalla capacità espressiva della natura umana,

* che utilizzi la drammatizzazione quale tecnica privilegiata di rivisitazione della propria storia di vita che incida nel mondo inconscio in chiave trasformazionale,

* che sappia curare le psicopatologie

* che utilizzi il linguaggio del corpo e non solo il linguaggio verbale quale canale di comunicazione

* che determini cambiamenti nelle dinamiche energetiche corporee

* che ristabilisca ordine nella dinamiche relazionali.


FINI


Lo stage da’ la possibilità di vivere un’esperienza diretta e personale con lo Psicodramma Analitico.

Attraverso sessioni di psicodramma, attività bio-energetiche , contemplazione e introspezione, giochi psicologici ed esperienze creative, espressive, teatrali ed una dieta mediterranea, si andrà alla ricerca della propria vacanza interna.

Il convento di Pollica sarà interamente a nostra disposizione ed i lavori si svolgeranno tra il pergolato panoramico , il bosco retrostante, la sala interna ed il chiostro.

L’atmosfera è improntata sullo stile semplice ed essenziale tipico dei francescani e se si creano le condizioni, si svolgeranno alcune attività anche sulla spiaggia.


ORARI

 

Lo stage  avrà inizio il giorno 2 giugno alle ore 11.00 e terminerà il giorno 4 giugno alle ore 13.00.


Sabato 2 giugno

Ore 11.00  Check in

Ore 12.30  Pranzo

Ore 14.00  Inizio dei lavori

Domenica 3 giugno

Ore 06.00 - 23.00

Lunedì 4 giugno

Ore 06.00 - 13.00


Gli orari di lavoro varieranno orientativamente in un arco temporale che va dalle 6.00 del mattino alle 23.00 dando priorità alle esigenze energetiche emozionali che si vengono a creare nel gruppo.


 

IL CONVENTO S. Maria delle Grazie (Francescani)

 

Quattrocento anni ma è come se non fossero mai trascorsi. Li compie il Convento di Santa Maria delle Grazie di Pollica, fondato nel 1611. Il Convento domina dall’alto l’ampio ventaglio di colli e macchia mediterranea che si distende ai suoi piedi fino al mare. Sito in un luogo di straordinaria, irresistibile bellezza per il paesaggio naturale, la fabbrica si sviluppò ad un lato della cappella, intorno al chiostro. All'interno, il corridoio con volta a botte cammina tra le due file di celle e collega i vari ambienti dell’edificio.
L’austero refettorio si abbellisce per un affresco di fattura artigianale. La chiesa reca sul lato destro il campanile che si compone di tre ordini di differente altezza e presentano, ciascuno, una monofora a tutto sesto e un’altra monofora sottostante un oculo. La cappella, realizzata agli inizi del XVIII secolo, è notevole per gli stucchi bianchi, opera del maestro Pietro Sernicola di Pollica.
Essa è a una sola navata, presenta quattro altari su ciascuna delle pareti laterali, a loro volta sormontati da due colonne e inseriti in
ampi archi adorni di stucchi dai ricchi e ornati ricami.
Le tele sul soffitto ai lati dell'ingresso sono state ricondotte a Nicola Malinconico tra il 1673 e il 1721 della scuola di Luca Giordano e il coro ligneo del XVIII secolo dietro l'altare. Il soffitto di legno a cassettoni fu opera di Giuseppe Marrocco da Celso e ospita al centro una tela raffigurante un’Assunta.


COSTO TOTALE dello Stage con pernottmento in pensione completa: € 220,00

Così suddivise:

Attività lavorative 150,00

Pernottamento in pensione completa: 35,00/giorno ( 70,00/persona per l’intero periodo dello Stage)

EXTRA a richiesta:

Supplemento stanza singola: 10,00/notte

Supplemento notte extra:  15,00/cad.

Supplemento pasti extra: 15,00/cad.

Pernottamento in pensione completa giorno extra: 40,00/giorno

Pernottamento in pensione completa per bambini da 4 a 14 anni: 20,00/giorno

Pernottamento in pensione completa per bambini oltre i 14 anni: 35,00/giorno

I bambini fino a 3 anni alloggiano gratuitamente.

Si prega di comunicare anticipatamente gli eventuali extra di cui si desidera usufruire. La prenotazione non è vincolante ma facilita il lavoro agli operatori del convento.

SI CONSIGLIA DI PORTARE CON SE’ UNA COPERTA O MATERASSINO SOTTILE, ABITI COMODI PER IL LAVORO CORPOREO, TELO ED ABITI DA MARE (PER L’EVENTUALE SESSIONE SULLA SPIAGGIA), SCARPE DA GINNASTICA (PER IL LAVORO NEL BOSCO ED ALL’APERTO). 

Si rilascerà regolare ATTESTATO DI PERTECIPAZIONE

Scarica la Brochure dell'evento          Come raggiungere il Convento di Pollica

                                           

PARTECIPA ALLO STAGE

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

Il termine VACANZA  esprime l’idea di vacante, vacuo, vuoto, scomparire, liberi (Fonte www.ateneo.it), ed il vuoto ha una funzione fondamentale nel ciclo energetico vitale, in quanto alternandosi al primo, consente a tutti gli organismi un sano equilibrio energetico/esistenziale. Quindi quando fare una vera vacanza?

Nelle antiche società semplici, la vacanza non esisteva, perché il tempo era scandito da un ritmo pieno/vuoto che seguiva esigenze naturali dell’individuo.

La società complessa di stampo consumistico spinge ad un continuo pieno, concentrando il VACANTE nel periodo delle ferie.

Ma rispetto alle esigenze energetiche e psichiche dell’individuo, le possiamo realmente chiamare VACANZE? Realmente è un periodo di vuoto, di pulizia interiore, di rigenerazione?

Solitamente le aspettative sono enormi, le delusioni sono ricorrenti. Raramente accade il contrario. Siamo terrorizzati dalla fine della routine e le affrontiamo con angoscia, ma poi si rivelano innocue … ed a volte magicamente sorprendenti.

Allora, cosa accade in questo periodo così particolare rappresentato dalle vacanze estive? Come ci prepariamo ad esse? Solo con la prova costume?

Lo stage vuole esplorare l’immaginario, le aspettative (positive e negative) che ci vivono in attesa delle vacanze. Vuole dare ai partecipanti la consapevolezza di come  ci avventuriamo quest’anno verso l’esperienza estiva. Vuole dare dei consigli e delle direttive personalizzate su come  abbandonare il sogno e l’incubo ed uscirne indenni e perché no, felici!

Purtroppo quest’anno per il 44% degli italiani non sarà ne un sogno ne un incubo , ma un miraggio. (fonte TG24)

 

A CHI SI RIVOLGE

 

L’incontro si rivolge a tutti coloro che sono interessati a fare un’esperienza personale, evolutiva, terapeutica attraverso l’analisi del profondo, utilizzando una tecnica:

* che prenda forza dalla capacità espressiva della natura umana,

* che utilizzi la drammatizzazione quale tecnica privilegiata di rivisitazione della propria storia di vita che incida nel mondo inconscio in chiave trasformazionale,

* che sappia curare le psicopatologie

* che utilizzi il linguaggio del corpo e non solo il linguaggio verbale quale canale di comunicazione

* che determini cambiamenti nelle dinamiche energetiche corporee

* che ristabilisca ordine nella dinamiche relazionali.

 

FINI

 

Lo stage da’ la possibilità di vivere un’esperienza diretta e personale con lo Psicodramma Analitico

Attraverso sessioni di psicodramma, attività bio-energetiche , contemplazione e introspezione, giochi psicologici ed esperienze creative, espressive, teatrali ed una dieta mediterranea, si andrà alla ricerca della propria vacanza interna.

Il convento di Pollica sarà interamente a nostra disposizione ed i lavori si svolgeranno tra il pergolato panoramico , il bosco retrostante, la sala interna ed il chiostro.

L’atmosfera è improntata sullo stile semplice ed essenziale tipico dei francescani e se si creano le condizioni, si svolgeranno alcune attività anche sulla spiaggia.

 

ORARI

 

Lo stage  avrà inizio il giorno 2 giugno alle ore 11.00 e terminerà il giorno 4 giugno alle ore 13.00.

 

Sabato 2 giugno Ore 11.00  Check in

Ore 12.30  Pranzo

Ore 14.00  Inizio dei lavori

Domenica 3 giugno Ore 06.00 - 23.00

Lunedì 4 giugno Ore 06.00 - 13.00

 

Gli orari di lavoro varieranno orientativamente in un arco temporale che va dalle 6.00 del mattino alle 23.00 , dando priorità alle esigenze energetiche emozionali che si vengono a creare nel gruppo.

 

 

 
5/7 Luglio 2019

Iscrizioni aperte

Prossimi Eventi
Calendario Eventi
«   Agosto 2019   »
lumamegivesado
   1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
su Facebook